Fondazione Pesenti supporta Molte Fedi 2021: Diremo io o Noi? Sentieri per varcare la notte

8 settembre – Diremo io o noi? Sentieri per varcare la notte, è il titolo della nuova edizione di Molte Fedi sotto lo stesso cielo. Anche quest’anno, Fondazione Pesenti si unisce ai sostenitori di questo evento annuale, un ciclo di incontri promosso Acli Bergamo APS che affronta le tematiche del pluralismo religioso e della pace; con il patrocinio del Comune e della Provincia di Bergamo, l’Università degli Studi di Bergamo, la Cattedra Unesco sul Pluralismo Religioso e la Pace, in collaborazione con numerosi gruppi e associazioni del territorio.

Un’occasione per riflettere su rischi e opportunità di questo momento storico di crisi pandemica, in cui «è forte la tentazione di ricercare la salvezza individuale, con il rischio che il “si salvi chi può” si traduca in un “tutti contro tutti”, mentre ci rammenta Papa Francesco che “siamo tutti sulla stessa barca e ci si salva solo insieme”. – Oggi più che mai, è necessario – scommettere sulla possibilità, per l’uomo, di resistere alla tentazione di chiudersi e considerarsi invece parte di un’unica umanità sulla stessa terra che è bene di tutti».

Dall’8 settembre al 3 dicembre, si susseguiranno numerosi incontri, in presenza e da remoto, con ospiti autorevoli e personaggi di spicco in numerose arti e discipline, che si alterneranno a letture, musiche, spettacoli, visite guidate, cene e movimenti di riflessione e preghiera. In apertura, le Narrazioni di David Sassoli e Nando Pagnoncelli (9 settembre) e Alessandro D’Avenia (10 settembre). Tra gli ospiti, attesi anche: Lella Costa, Erri De Luca, Iman Sabbah, Gianrico Carofiglio, Edith Bruck, Christoph Theobald, Benedetta Tobagi.

 

La Fondazione Pesenti tra gli sponsor

 

Programma

 

APPROFONDIMENTI

Programma