NOEMI GUADAGNI: DA LOVERE-BOARIO NEGLI USA CON INTERCULTURA – II TRIMESTRE

Il racconto di Noemi: da Lovere-Boario a Cleveland Heights (Usa) per un anno,
con Intercultura e il supporto di Fondazione Pesenti.

 
 
Il viaggio continua!

 
 
I Trimestre: settembre 2018
II Trimestre: dicembre 2018

 
 
 
 
 
 
 
 


 
 

II TRIMESTRE: SETTEMBRE – NOVEMBRE 2018

 
 


 
 
Noemi ci sta raccontando mese per mese la sua esperienza all’estero, grazie al programma annuale di Intercultura in USA.
 
 


 
 

I rapporti con la famiglia ospitante:
I rapporti con la mia famigli ospitante sono sempre instabili. Persiste la mancanza di un sentimento familiare, sembra più come una condivisione di una casa tra più persone.
 
 
I rapporti con la comunità ospitante e gli amici:
La mia comunità è molto disponibile e sempre coinvolgente. I rapporti con gli amici sono buoni, anche se a volte assenti.
 
 
L’inserimento e l’andamento scolastico, sia da un punto di vista del profitto che delle relazioni personali con insegnanti e alunni:
L’inserimento scolastico è stato duro all’inizio, ma piano piano è migliorato. Gli insegnanti sono sempre disponibili e gentili.
 
 
Le attività extrascolastiche:
I primi due mesi ho fatto parte della squadra di tennis, ora sto valutando se entrare nella squadra di atletica o lacrosse.
Con la mia classe di Singers ho partecipato al musical “Mary Poppins”.
 
 
Le 3 cose che non dimenticherò mai (positive):
La bellezza e la sorpresa di quanto sia stata felice di partecipare al musical “Mary Poppins”.
Le partite di ice-hockey.
Il mio corso di singers.
 
 
Le 3 cose che non dimenticherò mai (negative, se ci sono):
L’instabilità della mia situazione famigliare.
Il sentimento di sentirmi spesso sola.
Il rimorso di essere capitata qui.
 
 
Altro:
Le mie foto.
 
 


 
 

 
 


 
 

 
 


 
 
 
 


 
 
 
 


 
 
 
 


 
 

 
 

www.intercultura.it