Les embarras de la souveraineté

Fondazione Cav. Lav. Carlo Pesenti: «La grave crisi economica spingerà i partner europei  a rendere più efficaci le istituzioni comunitarie?» A discutere de “L’embarras de la souveraineté”, alcuni tra i maggiori protagonisti e osservatori del mondo accademico, economico e il Ministro degli Affari Europei.


Bergamo, 19 gennaio 2013 – “Les embarras de la souveraineté” l’attuale grave crisi economica spingerà i partner europei a rendere più efficaci le istituzioni comunitarie? È partito da questo spunto l’annuale convegno della Fondazione Cav. Lav. Carlo Pesenti, svoltosi sabato 19 gennaio a Bergamo.
Il tema del dibattito è stato tratto dalle parole di Jacques Delors, allora Presidente della Commissione Europea, che già nel 1988 sembrava dipingere, con le sue parole su “L’embarras de la souveraineté”, condizioni politico-istituzionali oggi molto attuali, con l’Europa ancora in difficoltà nell’elaborazione e attuazione di strumenti e misure necessarie per fare fronte con decisione alla più grave crisi economica del Dopoguerra.



La discussione, che si è avvalsa delle analisi e dei dati forniti dal Presidente Istat Enrico Giovannini e dal Presidente Ipsos Nando Pagnoncelli, ha visto la partecipazione di alcuni tra i maggiori protagonisti e osservatori del mondo accademico, economico e delle istituzioni.

Dal Ministro degli Affari Europei Enzo Moavero Milanesi, agli economisti Luigi Zingales (inserito nella Top 100 Global Thinkers 2012 dalla rivista americana Foreign Policy), Hans-Werner Sinn (tra gli autori della lettera aperta al Cancelliere Merkel sugli aiuti diretti del fondo salva-stati) e Ramon Marimon (professore dell’Istituto Universitario Europeo finanziato da 20 Stati Membri ed ex Segretario di Stato del Governo spagnolo), fino all’imprenditore già Vice Presidente di Confindustria per l’Europa Andrea Moltrasio. Animatore il dibattito è stato il direttore de “La Stampa” Mario Calabresi.


Programma
Comunicato stampa
Programma del Convegno e CV dei Relatori
Rassegna stampa
Intervento di apertura di Enrico Giovannini
Intervento di Nando Pagnoncelli


Video

Gallery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.